Parchi gioco per bambini e psicomotricità

Il comune di Somaglia ha incaricato BEN Progetti di realizzare la pavimentazione antitrauma per l’area gioco esterna dell’asilo comunale. L’amministrazione pubblica ha ben presente quanto la psicomotricità e l’attività all’aria aperta sono importanti nell’età dello sviluppo e, per tale motivo, ha deciso di rinnovare i parchi gioco per bambini del proprio territorio.

I parchi gioco per bambini in questo caso includono sia le aree gioco scolastiche, come quella già realizzata, che i parchi pubblici inclusivi: tematica che attualmente sta molto a cuore alle amministrazioni locali poiché permettono di creare uno spazio unico in cui bambini di ogni età possono giocare indipendentemente dalla loro condizione fisica. L’area gioco dell’asilo rinnovata a settembre scorso è stata infatti solo il primo passo. In seguito, l’amministrazione comunale essendo pienamente soddisfatta del lavoro eseguito dal BEN Progetti, ha confermato altri due progetti per la riqualificazione di parchi gioco per bambini; questa volta trattasi di due aree gioco inclusive che verranno eseguite da BEN nei prossimi mesi.

Per sviluppare la motricità nei parchi gioco per bambini sono importanti sia le strutture ludiche – in particolare quelle di arrampicata o di equilibrio – sia le pavimentazioni in gomma antitrauma che possono essere decorate con disegni ad intarsio o verniciati in modo da creare dei giochi dinamici quali i tradizionali giochi di cortile, ad esempio: il gioco mondo (campana) che prevede di saltellare con un piede nelle caselle numerate sviluppando l’equilibrio, il Twister che sviluppa la flessibilità, il salto in lungo che sviluppa la capacità di saltare, il gioco della bandiera che sviluppa la corsa e i riflessi ecc. Per tale motivo, la pavimentazione antitrauma installata presso l’asilo di Somaglia prevede sia un salto in lungo, sia dei percorsi di equilibrio che si snodano lungo tutta l’area gioco, sia il gioco della settimana.

Per quanto riguarda i parchi gioco per bambini siti negli edifici scolastici, oltre all’aspetto motorio, è importante sottolineare anche la valenza didattica. Per tale ragione, le decorazioni realizzate sull’area gioco dell’asilo prevedono l’utilizzo di lettere dell’alfabeto e di numeri attraverso i quali i bambini possono perfezionare ciò che imparano sui banchi di scuola.

BEN Progetti, nella realizzazione di questa prima area gioco, ha saputo rispettare sia le esigenze di budget dell’amministrazione comunale, sia le tempistiche strette dato che il pavimento doveva essere pronto entro la prima settimana di settembre, in linea con la riapertura scolastica. BEN Progetti ha quindi saputo consegnare velocemente una pavimentazione per parchi gioco bambini funzionale rispetto alle esigenze di psicomotricità e didattiche, tecnicamente impeccabile ed esteticamente soddisfacente. BEN Progetti parte dal presupposto che un servizio professionale e un’ottima qualità dei manufatti siano le basi per la costruzione di un rapporto duraturo con i propri clienti e speriamo perciò che i progetti ora confermati siano i primi di una lunga serie.